Attualità

angle-left Coronavirus: utilizzazione delle riserve di contributi del datore di lavoro (RCDL)

L’11 novembre 2020 il Consiglio federale ha deciso che i datori di lavoro possono utilizzare nuovamente le riserve di contributi dal datore di lavoro per il versamento dei contributi dei lavoratori alla previdenza professionale.

Questa misura vuole agevolare i datori di lavoro nel superamento dei problemi di liquidità. La misura non ha alcun effetto sui lavoratori. Il disciplinamento entra in vigore il 12 novembre 2020 ed è limitato fino al 31 dicembre 2021. Ulteriori informazioni sono disponibili al sito https://www.admin.ch 

L’utilizzazione delle riserve di contributi del datore di lavoro deve essere comunicata per iscritto a Previs Previdenza. Se necessario, contattate: Pierre-Alain Cosendai, responsabile Finanze & controlling, membro della direzione, e-mail: pierre-alain.cosendai@previs.ch

Grazie per prenderne buona nota. I vostri interlocutori restano a disposizione per rispondere a eventuali domande. Vi auguriamo ogni bene e abbiate cura di voi!