Invalidità

Elementi Navigazione

In caso di incapacità lavorativa protratta nel tempo, informatevi presso il vostro datore di lavoro in merito alle eventuali offerte del management della salute in azienda. Previs collabora a tal fine con PK-Rück Lebensversicherungsgesellschaft. Fatevi spiegare anche come dovete procedere presso l’ufficio AI. Potete rivolgervi anche all’assicurazione d’indennità giornaliera per malattia del vostro datore di lavoro oppure direttamente all’ufficio AI competente o all’Istituto delle assicurazioni sociali.

Iscrivetevi per tempo all’assicurazione federale per l’invalidità (AI) in modo da evitare una perdita di rendita dovuta a iscrizione tardiva. La valutazione del vostro diritto alla rendita da parte dell’ufficio AI può durare diversi mesi, in alcuni casi addirittura anni.

Previs rimane in attesa della decisione definitiva dell’AI e, in caso di diritto, corrisponde la rendita d’invalidità dopo un periodo d’attesa definito nel piano previdenziale. Inoltre, l’incapacità lavorativa la cui causa ha condotto all’invalidità deve essere subentrata dopo l’entrata in Previs Previdenza.

La rendita d’invalidità di Previs è dovuta non prima della scadenza del salario malattia o dell’indennità giornaliera di malattia.

L’ammontare della rendita d’invalidità dipende dal grado d’invalidità accertato. L’ammontare dell’intera rendita d’invalidità è disciplinato nel rispettivo piano previdenziale.

Previs corrisponde, analogamente all’assicurazione federale per l’invalidità, le seguenti rendite d’invalidità:

 

Gardo d'invalidità dell'AI Diritto alla rendita
inferiore a 40% 0%
a partire da 40% 25%
a partire da 50% 50%
a partire da 60% 75%
a partire da 70% 100%

 

Per tutta la durata dell’incapacità lavorativa e dell’invalidità, voi e il vostro datore di lavoro sarete esonerati dal pagamento dei contributi conformemente al diritto alla rendita.

Rendita per i figli

Se percepite una rendita d’invalidità di Previs, avete diritto per ciascun figlio a una rendita per i figli. Tale diritto sussiste fino al compimento dei 18 anni del figlio. Se il figlio si trova in formazione o è invalido almeno al 70% ai sensi dell’AI, il diritto dura fino al compimento dei 25 anni.

Per stabilire se una formazione debba essere considerata come tale, ci orientiamo alle disposizioni dell’AVS. L’ammontare della rendita per i figli, per ogni figlio avente diritto, è definita nel rispettivo piano previdenziale.

Siamo a sua completa disposizione e aspettiamo con piacere la sua presa di contatto.

Previs Previdenza
Brückfeldstrasse 16
Casella postale
3001 Berna

info@previs.ch
031 963 03 00

Vorsorge Leistung

Testo da Identificare Rigene CAPTCHA