Panoramica delle prestazioni assicurate presso Previs

 

Al momento del pensionamento la fondazione eroga le seguenti prestazioni:

  • rendita di vecchiaia
  • capitale di vecchiaia
  • rendita di transizione AVS
  • rendita per figli di pensionato

In caso di incapacità lavorativa e di guadagno prima del pensionamento la fondazione eroga le seguenti prestazioni:

  • rendita d’invalidità
  • rendita per figli d’invalido
  • esonero dall’obbligo di contribuzione

In caso di decesso è possibile rivendicare nei confronti della fondazione le seguenti prestazioni:

  • rendita per coniugi
  • rendita per coniugi a favore di divorziati
  • rendita per il convivente superstite
  • rendita per orfani
  • capitale in caso di decesso
  • capitale supplementare in caso di decesso

 

Pagamento

Il pagamento puntuale della rendita è per noi importante e di norma avviene tra i giorni 5 e il 10 di ogni mese.

 

Cambio di abitazione / modifica di conto

Se cambiate abitazione o se desiderate il bonifico su un altro conto, vi ringraziamo per comunicarcelo tempestivamente.

 

Modifica dello stato civile

Siete pregati di comunicarci tempestivamente una variazione di stato civile (nascita, matrimonio, divorzio, decesso del/della coniuge).

 

Adeguamento al rincaro

Nella sua riunione del 3 dicembre 2021, il consiglio di fondazione ha deciso dall’1.1.2022 di non adeguare le rendite in corso al rincaro. Le disposizioni legali sono in ogni caso garantite.

L’aumento delle rendite mensili comporta maggiori obblighi a lungo termine e questo si ripercuote sui gradi di copertura delle casse di previdenza. In tale contesto, il consiglio di fondazione discute – applicando il principio della prudenza – in merito alla compensazione annuale del rincaro. Ha quindi deciso all’1.1.2022 di rinunciare all’aumento delle rendite.

A partire dall’1.1.2022, Previs adotterà un nuovo modello che prevede una possibile partecipazione dei beneficiari di rendita al risultato conseguito – a seconda del grado di copertura e del rendimento ottenuto dall’investimento.
 

Certificato di esistenza in vita

Le persone aventi diritto a una rendita devono produrre un certificato di esistenza in vita dietro richiesta della fondazione, che serve a impedire di percepire rendite ingiustificate.

 


 

Domande e risposte sull’aliquota di conversione

Previs abbasserà gradualmente l’aliquota di conversione dal 2025 al 2029, portandola dal 5.4% al 5.0%.

Alle domande e risposte

 

Domande frequenti

Sì, all’inizio di ogni anno ricevete in copia la conferma della rendita corrisposta annualmente.

Sì, Previs può pagare la rendita anche all’estero.

Siamo a sua completa disposizione e aspettiamo con piacere la sua presa di contatto.

Previs Previdenza
Brückfeldstrasse 16
Casella postale
3001 Berna

info@previs.ch
031 963 03 00

Vorsorge Leistung

Testo da Identificare Rigene CAPTCHA

Login Previdenza

App per assicurati