Sostenibilità da Previs

Sostenibilità da Previs

 

 

Sin dal 2011, noi di Previs affrontiamo il tema della sostenibilità con un approccio il più globale possibile. Nel fare questo, ci orientiamo al sistema ESG. Suddividiamo la valutazione dei criteri di sostenibilità in base all’impatto sull’ambiente (E=Environmental), sulla società (S=Social) e sul governo d’impresa (G=Governance).

Oltre che nell’ambito dei prioritari investimenti patrimoniali, prestiamo attenzione agli aspetti della sostenibilità anche nell’ambito dei nostri prodotti previdenziali e della nostra azienda. La nostra strategia di sostenibilità si basa quindi su tre livelli.

Prodotti previdenziali sostenibili

Per orientamento sostenibile dei prodotti previdenziali intendiamo l’elaborazione dei piani di previdenza, le prestazioni prospettate e il relativo finanziamento in maniera tale che le generazioni successive non subiscano possibilmente svantaggi a causa dell’orientamento strategico.

La previdenza professionale si basa sul sistema di capitalizzazione. Contrariamente al 1º pilastro, l’AVS, ogni persona assicurata costruisce il capitale individuale insieme al datore di lavoro per poterne usufruire al momento del pensionamento. Nell’ottica della sostenibilità, i valori di riferimento tecnici come l’«aliquota di conversione delle rendite» e i «parametri di rimunerazione» devono essere fissati in modo da evitare possibilmente le ridistribuzioni sistematiche dalle persone assicurate alle persone beneficiarie di rendita.

Organizzazione sostenibile

Per orientamento sostenibile dell’organizzazione intendiamo la configurazione dell’organizzazione e del modello di governance in modo da prendere le decisioni e i provvedimenti in un’ottica di lungo periodo, nonché rafforzare e promuovere il personale di Previs nel suo agire fiduciario.

In quanto PMI nel settore dei servizi, le possibilità di Previs di promuovere la sostenibilità in azienda sono limitate. Nell’ambito della nostra attività, sotto la parola chiave «sostenibilità» mettiamo al centro la conformità alla legge, la protezione dei dati, la trasparenza, nonché un sistema di gestione moderno e una politica del personale con una cultura dei valori orientata alla sostenibilità.

Investimenti patrimoniali sostenibili

Per orientamento sostenibile degli investimenti finanziari intendiamo l’organizzazione dei rispettivi portafogli in modo da ottenere un incremento graduale e mirato della sostenibilità degli investimenti tenendo conto della politica di rischio di Previs e dei rendimenti necessari. Siamo convinti che gli immobili diretti costruiti e sottoposti a manutenzione secondo i principi di sostenibilità manterranno nel lungo periodo un valore e una performance più elevati.

Le caratteristiche concrete della sostenibilità negli investimenti patrimoniali sono descritte nelle rispettive pagine seguenti.