Riserva dei contributi del datore di lavoro
Le riserve dei contributi del datore di lavoro sono pagamenti anticipati volontari del datore di lavoro a istituti di previdenza. Devono essere iscritti nel bilancio dell’istituto di previdenza come posta separata del Passivo.