Rendita per coniugi
In caso di decesso di un assicurato attivo o di un beneficiario di una rendita di vecchiaia, il coniuge superstite o il partner convivente hanno diritto ad una rendita per coniugi. Le condizioni e l’ammontare della rendita per coniugi sono riportate nel Regolamento di previdenza. Il termine «rendita vedovile» è usato come sinonimo.