Prestazione di libero passaggio
Nel caso si cambi datore di lavoro, l’avere di vecchiaia viene trasferito alla cassa pensioni del nuovo datore di lavoro. L’importo trasferito viene chiamato prestazione di libero passaggio ed è disciplinato dalla legge sul libero passaggio.