Vigilanza prudenziale
Vigilanza che persegue l’obiettivo di una gestione cauta dei fondi di previdenza (parametri di sistema prudenti, margine di sicurezza degli investimenti, garanzia di qualità per le persone a cui sono affidati la gestione e il controllo di istituti di previdenza) volta a garantire la solvibilità dell’intero sistema in qualsiasi momento.