Riserve di fluttuazione
Le riserve di fluttuazione sono una posta del Passivo nel bilancio delle casse pensioni. Sono destinate a compensare perdite di valore degli attivi. L’entità delle riserve di fluttuazione necessarie dipende dalla rischiosità della strategia di investimento prescelta e dalla capacità di rischio dell’istituto di previdenza.