Assemblea dei delegati

Assemblea dei delegati 2021

Alla luce delle difficoltà causate dalla pandemia di Covid-19, anche quest’anno il consiglio di fondazione ha dovuto confrontarsi in tempi relativamente rapidi con le modalità di svolgimento dell’assemblea dei delegati fissata per il 17 giugno 2021. La decisione finale è stata quella di rinunciare a convocare un’assemblea fisica e di adottare una procedura scritta per le attività corrispondenti. A fine maggio 2021 i delegati (rappresentanti dei datori di lavoro e dei lavoratori) hanno ricevuto per posta dal loro datore di lavoro le informazioni scritte e la documentazione per la votazione. Entro il 17 giugno 2021 sono state trasmesse le schede di voto per l’approvazione del verbale dell’assemblea dei delegati del 16 giugno 2020 così come le schede di voto per l’elezione del consiglio di fondazione al completo e di un nuovo membro della commissione di previdenza della cassa di previdenza Comunitas. Il verbale dell’assemblea dei delegati di quest’anno sarà approvato in occasione della riunione di settembre del consiglio di fondazione e quindi pubblicato sul sito web. In tale verbale, il numero di voti espressi sarà anche ripartito per rappresentanze dei datori di lavoro e dei lavoratori e potranno essere visionati i risultati concreti delle elezioni dei singoli candidati e candidate.

Approvazione del verbale dell’assemblea dei delegati del 16 giugno 2020

Il verbale era pubblicato sul sito web dall’autunno 2020 ed è stato approvato.

Elezione di rinnovo generale del consiglio di fondazione 2021

Come rappresentanti dei datori di lavoro sono stati rieletti per il mandato 2021-2025:

  • Peter Flück, Presidente, Presidente del consiglio di amministrazione ferrovia Brienz–Rothorn e imprenditore
  • Reto Lindegger, Vicepresidente, Consiglio di fondazione Associazione dei Comuni Svizzeri
  • Alfred Amrein, Responsabile Finanze & servizi Atupri Gesundheitsversicherung
  • Matthias Bütikofer, Direttore UCBC Unione centrale svizzera per il bene dei ciechi
  • Martin Gafner, Presidente del consiglio di amministrazione Siloah AG
  • Irene Minder, Direttrice centro anziani, Oberburg BE

Come rappresentanti dei lavoratori sono stati rieletti per il mandato 2021-2025:

  • Tanja Brunner, Segretaria comunale, Comune politico di Spiez BE
  • Susanne Graf, Responsabile dei servizi sociali, Comune politico di Matzingen TG
  • Urs Obrecht, Capo settore del personale associazione dahlia
  • Sarah Schneider, Direttrice Martinzentrum, Stiftung Wohnen im Alter, Thun BE
  • Stephan Spycher, Segretario comunale Comune politico di Vinelz BE
  • Jürg Thöni, Responsabile Economia aziendale & CFO Spital STS AG
     

Come presidente del consiglio di fondazione è stato rieletto per il mandato 2021-2025:

  • Peter Flück, Rappresentante del datore di lavoro, Presidente del consiglio di amministrazione ferrovia Brienz–Rothorn e imprenditore

Elezioni nella commissione di previdenza della cassa di previdenza Comunitas

Come rappresentante dei lavoratori è stato eletto:

  • Stefano Pedrazzi, responsabile Finanze, casa di riposo Girasole TI

Il nuovo membro della commissione di previdenza inizierà l’esercizio della sua funzione il 1° luglio 2021.
Ci congratuliamo vivamente con il neoeletto per la nomina e gli auguriamo un buon inizio e tante soddisfazioni in questa nuova carica!

Come sostituta rappresentante dei lavoratori è stata eletta: 

  • Jeanette Ledergerber, responsabile dei servizi sociali, dell’agenzia AVS e del Case Management, Comune politico di Kemmental

Il membro sostituto della commissione di previdenza subentra in caso di uscita di un membro attivo durante un anno di mandato. Si garantisce in tal modo che non si creino seggi vacanti tra un’uscita e una nuova elezione da parte dei delegati.

Il discorso di saluto aggiuntivo del presidente del consiglio di fondazione Peter Flück e le informazioni fornite dal direttore Stefan Muri in merito al bilancio 2020 sono disponibili qui come video soltanto in lingua tedesca e francese. (La relazione di Hanspeter Latour sul tema «Cambiamenti sociali e sostenibilità» esiste solo in svizzero tedesco.)

 

Assemblea dei delegati non più in presenza anche in futuro

Già nel 2020 il consiglio di fondazione ha deciso che a partire dal 2022 le attività dell’assemblea dei delegati non si svolgeranno più tramite riunione fisica dei delegati. Attualmente stiamo creando le condizioni necessarie per permettere ai delegati di svolgere in futuro le attività statutarie in modo digitale.